I VOLONTARI RCL ANCORA NELLE ZONE TERREMOTATE - RADIO CLUB LEVANTE
VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO

I VOLONTARI RCL ANCORA NELLE ZONE TERREMOTATE

IMG-20170301-WA0008[1]02-03-2017

Continua l’attività dei volontari dell’associazione nelle zone colpite dal terremoto Riprendono il lavoro interrotto a inizio anno a causa delle forti nevicate che avevano impedito di svolgere l’attività in sicurezza. Infatti, dopo l’esperienza al campo di Pieve Torina e la settimana alla Di.Coma.C di Rieti,  è il ripartito il progetto e il lavoro in ausilio al Mibact (Ministero delle beni culturali). Il compito dei volontari sarà quello di provvedere a rimuovere e selezionare opere d’arte e le macerie di tipo Alpha ( di rilievo culturale e artistico) dalle varie chiese e suddividerle in base alle direttive del personale dei Beni Culturali. La squadra, composta da due volontari di RCL e due di un altro gruppo di La Spezia anche loro aderenti a Fir-Cb, è stata inviata ad operare in una frazione di Accumoli, e dormono nella caserma dei Carabinieri Forestali a Cittaducale, invece per quanto riguarda il pranzo e la cena si recano in una delle ultime cucine e mense ancora attive sul territorio, quella della Torrita,  gestita da volontari della Regione Lazio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *